website in english language
saldature
saldature iso9001 saldature logo accredia

|Saldatura a induzione|

Baruzzi Saldature dispone di moderni macchinari per effettuare saldature ad induzione elettromagnetica, che permettono di saldare svariati tipi di metallo e di realizzare il giunto saldato in tempi rapidi e in modo preciso.

Il pezzo in lavorazione viene portato alla temperatura di saldatura mediante il principio dell'induzione elettromagnetica.
Questo sistema di saldatura è formato da una bobina di induzione che produce un campo elettromagnetico ad alta frequenza (High Frequency Induction Welding).

Tale campo elettromagnetico induce nei materiali conduttori un effetto di riscaldamento per resistenza, indotto dalle correnti che si creano all'applicazione del campo magnetico variabile.

Mentre nei materiali ferromagnetici il riscaldamento è dovuto all'isteresi del materiale.
Questo campo elettromagnetico causa, infatti, delle distorsioni nel reticolo cristallino che comportano il riscaldamento del materiale.

Nella maggior parte dei materiali si verifica tuttavia un comportamento ibrido tra i due, perciò il riscaldamento avviene per un'associazione dei due meccanismi.

Baruzzi Saldature, attenta alla qualità della lavorazione di saldatura, associa ai macchinari di saldatura a induzione elettromagnetica dei sensori ottici a raggi infrarossi muniti di puntamento laser, che consentono la stabilizzazione del processo di riscaldamento ai valori di temperatura richiesti.


Foto a lato, dall'alto:
Saldatura a induzione controllata da sensore ottico a raggi infrarossi con puntamento laser.

Particolare della saldatura a induzione.

saldatrice per saldatura a induzione saldatura a induzione